Donkey Kong Hockey

Donkey Kong Hockey è il gioco elettronico prodotto da Nintendo nel 1984. L’idea è di realizzare una coinvolgente sfida tra il vigoroso gorilla Donkey Kong e il mitico personaggio Mario. I protagonisti, dunque, scendono in campo per una partita di hockey su ghiaccio. Scopo del passatempo è di inviare il maggior numero di dischi o puck nella porta avversaria. Il personaggio si muove all’interno di un’area prestabilita, ma non deve limitarsi a contrastare gli attacchi del rivale. Infatti, è possibile modificare la direzione e la velocità del disco. Il rispetto delle regole è assicurato dalla presenza dell’arbitro, ma, di fatto, ostacola la traiettoria del puck. Come del resto succede anche per la presenza di barriere sul campo. Premendo il bottone “Game A” è possibile sfidare l’intelligenza artificiale, mentre il pulsante “Game B” consente la partecipazione di due giocatori.

SCHEDA
Azienda: Nintendo
Nome: Donkey Kong Hockey
Serie: Micro Vs. System
Modello: HK-303
Genere: Sport
Anno: 1984
Schermo: LCD
Orologio/Sveglia: Si
Categoria: Gioco da Tavolo o Tabletop
Alimentazione: Batteria Bottone 2xLR44
Dimensione/ Peso: 15 x 9 x 2,4 cm-187g.

Punteggio

Ogni disco che entra nella porta avversaria vale 1 punto. Vince la partita, il concorrente che per primo segna 10 punti.

Donkey Kong Hockey è un passatempo di qualità. Il gioco elettronico fa parte della serie Micro Vs. System che si compone di altri due titoli: Boxing o nella versione americana, Punch Out!! e Donkey Kong 3. Le caratteristiche che hanno reso appetibili gli esemplari sono sostanzialmente tre: schermo ampio, due joypad rotondi che si possono riporre all’interno del gioco e possibilità di sfida di due concorrenti. Il sistema audio accompagna l’evolversi dell’azione con brevi melodie e semplici effetti sonori.

© Riproduzione riservata