Joust, un classico della sala giochi

Joust è il gioco elettronico realizzato da Tiger nel 1997. Il protagonista è un Jouster, valoroso guerriero armato di lancia che cavalca un maestoso struzzo. Scopo del passatempo è di eliminare gli avversari atterrando con il volatile sopra di loro. I rivali si distinguono in due tipi: Fellone e Pterodattilo. Quest’ultimo è il più difficile da affrontare. A volte dopo aver abbattuto un antagonista, appare un uovo che occorre raccogliere prima che possa dischiudersi e generare un nuovo nemico. Indugiare ad attaccare gli avversari richiama il Pterodattilo che insegue il protagonista fino a quando non avrà abbattuto tutti i rivali; però è sempre possibile eliminarlo infilandogli nella bocca la punta della lancia. Joust si articola in quindici livelli a difficoltà crescente. In pratica, aumenta il numero e la velocità di movimento degli avversari.

SCHEDA
Azienda: Tiger Electronics
Titolo: Joust
Modello: 65-123
Genere: Azione
Anno: 1997
Display: LCD
Orologio/Sveglia: No
Categoria: Portachiave con videogioco
Alimentazione: Batteria a bottone 2x LR44
Dimensione e Peso: 8 x 4 x 1 cm- 60g.

Punteggio

Il Fellone e il Pterodattilo valgono 100 punti ciascuno. Per ogni uovo raccolto, si conquistano 50 punti.

Joust è un passatempo divertente. Si tratta della versione portachiavi dell’omonimo videogioco arcade sviluppato da Williams Electronics nel 1982. La parte esterna è realizzata in plastica. Il sistema audio accompagna le singole azioni con semplici effetti sonori.

© Riproduzione riservata