Retro pubblicità Mattel del 1981

Retro pubblicità Mattel del 1981 è una breve raccolta di rèclame dedicata ai divertenti giochi elettronici. L’azienda, fondata nel lontano 1945 da Elliot Handler e Harold Matson, è diventata celebre in tutto il mondo per la realizzazione della mitica Barbie, affascinante bambola il cui primo esemplare è stato commercializzato nel 1959. Alla società statunitense deve essere riconosciuto il pregio di aver gettato le basi per lo sviluppo dei giochi elettronici. Mattel, infatti, ha realizzato nel lontano 1976 il primo esemplare dal titolo Auto Race. La peculiarità dei primi modelli era l’uso di un display a LED rossi o diodi ad emissione luminosa e nonostante l’utilizzo di una tecnologia semplice, la Mattel riscosse un successo inaspettato. L’azienda, dunque, ha percorso con popolarità un terreno inesplorato, che è stato ripreso dalla concorrente Nintendo con la realizzazione dei mitici Game & Watch rivoluzionando il settore, ma questa è tutta un’altra storia.

Retro pubblicità Mattel del 1981 propone l’acquisto del divertente gioco tascabile Space Alert. Scopo del passatempo è di intercettare e distruggere i missili lanciati dai temibili Raiders Cylon, navicelle spaziali aliene. Per gli amanti del calcio, Soccer 2 è il titolo che immerge il concorrente in avvincenti sfide. Dimostra di essere un bravo attaccante. Tra un affondo, una finta e un dribbling sorprendi la difesa e insacca la palla nella porta avversaria. Il viaggio ludico continua con il gioco Bowling che mette a dura prova le abilità del concorrente. Sorprendi gli antagonisti e con un tiro ad effetto abbatti tutti i birilli in un sol colpo. Infine, la rèclame di Mattel presenta Basketball 2. Con un velocissimo slalom, stupisci la difesa avversaria e centra il canestro con la palla.

© Riproduzione riservata