Takatoku Toys, azienda giapponese di giocattoli

Takatoku Toys era una famosa azienda di giocattoli Giapponese fondata alla fine degli anni sessanta. All’inizio della sua attività realizzò prodotti economici. A partire dal ’74 si dedicò alla produzione di modellini di robot in metallo di ottima qualità. Ricordiamo a titolo semplificativo la linea Z-Gokin. Nel corso degli anni, Takatoku è riuscita a conquistare il pubblico. Il ricco catalogo vede protagonisti robot e astronavi ispirati ai cartoni animati o alle serie televisive del sol levante. Alcuni titoli: Daikengo, Guyslugger, X Bomber e Time Bokan, Ultraman Leo, Hurricane Polimar e Mach Go Go Go. L’apice del successo commerciale, però, si registrò negli anni ’80. L’azienda realizzò una serie di giocattoli tratti dal famoso cartone animato di fantascienza Macross. In pratica, Takatoku riuscì a produrre la serie denominata Hanzen Henkei. Si tratta di robot trasformabili in aerei, come il mitico esemplare di VF-1 Valkyrie. Altri progetti: Sasuraiger, Macross Orguss e Dorvack.

Giochi Elettronici

Takatoku Toys, negli anni ’80, ha realizzato anche diversi giochi elettronici di ottima qualità. Ricordiamo Dotchidabe, Macross, Robot Maker, Pengingin  e Neko Don Don. Nel 1984, Takatoku fu costretta a chiudere per le ingenti difficoltà finanziarie. L’uscita dal mercato ha consentito all’azienda Bandai di rafforzare la sua supremazia nel settore dei giocattoli.

 

 

 

 

LISTA GIOCHI ELETTRONICI TAKATOKU

TITOLOMODELLOGENERECATEGORIADISPLAYANNO
DotchidabeAzioneTascabileLCD1983
Hysteric MamaAzioneTascabileLCD1982
MacrossSparatuttoTascabileLCD1983
Neko Don Don601074AzioneTascabileLCD1982
Otto DokkoiAzioneTascabileLCD1983
Pengingin601100AzioneTascabileLCD1982
Robot Maker601082AzioneTascabileLCD1982

© Riproduzione riservata